UNGHERIA - Budapest

Tour a Budapest e Vienna in hotel 4 stelle

  • Tour in pullman
  • 6 giorni / 5 notti
  • 4 stelle
  • Mezza pensione

Un itinerario guidato attraverso le due antiche capitali dell’impero austro-ungarico che ancora oggi mostrano le testimonianze dei fasti degli Absburgo.
Due città dove passato e presente si fondono in maniera esemplare.  Più le conosci, maggiore è la voglia di tornare.

Dettagli

Tour in pullman
6 giorni - 5 notti

Partenze

a date fisse secondo il seguente calendario:

4 - 11 - 18 - 25 - 28 maggio
1 - 8 - 15 - 22 - 29 giugno
6 - 13 - 20  luglio
3 - 9 - 11 - 17 - 24 - 31 agosto
7 - 14 - 21 - 28 settembre
5 - 12 - 19 - 27 ottobre
2 - 9 - 16 - 23 - 30 novembre
3 - 7 - 14 - 21 - 28 dicembre
2 - 4  gennaio 2011
1 - 8 - 15 - 22 febbraio 2011
1 - 3 - 8 - 15 - 22 - 29 marzo 2011

Disponibili partenze volo + bus nelle stesse date
Quotazioni su richiesta

Programma

1° giorno: Verona - Budapest (km 899)

Al mattino incontro con l’accompagnatore a Verona e partenza in direzione della Slovenia e dell’Ungheria. Pranzo libero lungo il percorso. In serata arrivo a Budapest, capitale d’Ungheria. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno: Budapest
Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata di Budapest, situata sulle rive del Danubio e annoverata nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco. Dapprima salita sulle colline di Buda, la parte storica della città, sulla riva destra del Danubio, con il Palazzo Reale, la Basilica di Mattia, la Piazza della Santissima Trinità, il Bastione dei Pescatori e l’affascinante panorama sul Parlamento e sui ponti di Budapest. Pranzo libero. Nel pomeriggio continuazione della visita guidata. Cena e pernottamento in hotel.
Partenza del 28 dicembre: pranzo in ristorante. Cena libera. Pernottamento.

3° giorno: Budapest
Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata di Pest, la città moderna animata e vivace con la Piazza degli Eroi, il Parco Varosliget, il Viale Andrassy, l’Opera, la Sinagoga, la Basilica di Santo Stefano ed il centro pedonale attorno alla Via Vaci. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione per visite individuali. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: Budapest - Sopron - Vienna (km 280)
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per il confine ungherese e Sopron, cittadina al confine con l’Austria che custodisce il più ricco insieme di monumenti di tutta l’Ungheria. Può essere considerata un museo a cielo aperto dove tutto è da ammirare e visitare: torri e case, chiese e sinagoghe, musei e gallerie, il teatro, il Belvedere, il lago. Sosta per una passeggiata in centro città con l’accompagnatore. Pranzo libero.Proseguimento per Vienna. Nel pomeriggio tour panoramico della città con guida, percorrendo gli ampi viali del Ring, la circonvallazione che abbraccia il centro storico, salotto buono della città dove si affacciano importanti edifici storici come l’Opera, il Parlamento, il Museo delle Belle Arti, il Municipio, la Chiesa Votiva, la Casa Hundertwasser, capolavoro dell’eccentrico artista F. Hundertwasser, la Karlsplatz con i padiglioni liberty diseganti da Otto Wagner, la Chiesa di San Carlo e il Palazzo del Belvedere. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

5° giorno: Vienna
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata del centro storico con il Duomo di Santo Stefano, l'elegante zona del Graben e il Palazzo della Hofburg, dimora invernale degli Asburgo (esterno). Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata del Castello di Schönbrunn, annoverato nel Patrimonio Mondiale dell’Umanintà dell’UNESCO, sontuosa residenza estiva degli Asburgo che racconta i fasti, la vita e gli eventi della Casa Imperiale. Spesso paragonato alla Reggia di Versailles, il palazzo conserva pregevoli arredi d’epoca ed è circondato da uno splendido e vasto parco. tera le oltre 1.400 stanze del castello vanno ricordate la Grande Galleria, salone in stile rococò riservato ai balli di corte, la Stanza del Milione con i pregiati rivestimenti in legno di rosa e il salottino cinese in cui avevano luogo le conferenze di stato segrete dell’Imperatrice Maria Teresa. Pernottamento. In serata cena in un tipico Heuriger alle porte di Vienna.

6° giorno: Vienna - Verona (km 699)
Prima colazione in hotel. Partenza per l’Italia. Pranzo libero lungo il percorso. In serata rientro alla località di partenza.

Date e prezzi
Prezzo
Cambia valuta
Incluso/Escluso

I prezzi si riferiscono a persona a pacchetto in camera doppia

La quota comprende:
- viaggio a/r in autopullman g.t.
- sistemazione in hotels 4 stelle in camera doppia con servizi privati.
- trattamento di mezza pensione dalla cena del 1° giorno alla 1° colazione dell'ultimo giorno
- visite con guida come da programma.
- accompagnatore per tutta la durata del viaggio.

La quota non comprende:
- quota iscrizione Euro 35,00 per persona; Bambini fino a 12 anni gratis
- le bevande ai pasti.
- i pasti non esplicitamente indicati in programma.
- gli ingressi a mostre, musei e siti.
- extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce "le quote comprendono".

Supplementi

- Possibilità di partenza da varie città italiane con supplemento da € 15,00 a € 60,00
- Possibilità di pernottare il giorno prima della partenza e il giorno del rientro a tariffe preferenziali presso alcuni hotels convenzionati.
- Per chi desidera raggiungere il luogo di partenza con la propria auto, possibilità di parcheggi custoditi convenzionati.

Riduzioni
- Bambini: ai bambini fino a 12 anni non compiuti, alloggiati in camera doppia con due adulti, abbuono dei diritti di apertura pratica e riduzione del 25% su quota partecipazione.

Appunti di Viaggio

Budapest vivacissima capitale ungherese, detta la Parigi dell’Est, che richiama giovani e meno giovani da tutto il mondo per trascorrere ore gioiose nei numerosissimi locali di divertimento. Dopo la caduta dei regimi dell’Europa orientale, la città sta riconquistando il suo posto primario di centro culturale che aveva nell’800. Simbolo della città è il Palazzo del Parlamento che con le sue guglie neogotiche giganteggia sulle rive del Danubio quasi a voler contrastare il simbolo del passato, il Palazzo Reale, sull'altra riva del fiume. Grande attrattiva della città sono anche le sue decine di Bagni Termali che attraggono locali e visitatori stranieri per rilassarsi dopo una giornata faticosa o semplicemente per godere di questa piacevole esperienza.

Vienna la bomboniera austriaca
. Anche il visitatore più distratto viene conquistato dalla magnificenza della Hofburg, il Palazzo di Belvedere, il Castello di Schoenbrunn, il Concerto di Capodanno, il Prater con la Ruota Gigante, i numerosi spettacoli musicali, le Raffinatissime Pasticcerie, dove è difficile resiste alla tentazione di entrare a gustare qualche prelibatezza.
In pochi passi si può spaziare tra antico e moderno, dal gotico del Duomo di Santo Stefano, alle bizzarre architetture di Hundertwasser.
Su tutta la città aleggia prepotente, la presenza della Sissi, la mitica imperatrice moglie di Francesco Giuseppe che ancor oggi attira schiere di visitatori provenienti da ogni parte del globo.

Due capitali così diverse, ma entrambe accomunate dall’essere attraversate dal secondo fiume d’Europa, il Danubio, che tanta importanza ha avuto sul loro sviluppo economico e culturale.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!